Lost again

Io non capisco, perché si tende a essere troppo buoni, è insicurezza?

Mi chiedo spesso.

E imparare a vedere la vita da un altro punto di vista, che non ti fa soffrire? Cioè  nella visione più giusta. E io anche se la vedo non mi do fiducia e le metto in analisi e poi in pratica.

Io mi emoziono, io mi blocco, io mi agito, io cerco subito di capire, io che penso troppo, io che ho troppo e poco, io che mi colpevolizzo perché  ho litigato con lui e gli ho detto quello che pensavo, io che ho cercato di andargli incontro, io che non ne voglio sapere, io che mi ritrovo spaventata dall’amore, io che gioco a dimenticare, io che ormai non ho più niente da dare, io che ho un buco nello stomaco, io e ancora io.

Non era una favola.

Annunci

Scandoloso martedi

E poi ti rendi conto di essere difronte ad una giornata durissima, e’ partita cosi la mattina …. Una corte esasperata e poi senza neppur arrivare all’obiettivo te ne sei andato. 

Un nuovo amore sicuramente.

Meglio così, aver perso una persona che non aveva un sentimento sincero.

La rabbia, delusione c’è stata. Con parole dirette e sicure l’ho dimostrata. Ho chiuso duramente e offendendoti. Sono caduta dove già più volte sono caduta. Tutto sarebbe piu facile se pensassimo: neanche lui è quello giusto. Arrivera’! 

E sono caduta: Ho pensato che se si litiga, non è per salvare un raporto, si litiga. 

Ora non sono confusa, il mio pensiero è: perché ho sofferto?

Quando ho già la soluzione.

Per fortuna mi rialzo velocemente, ho finito la giornata di lavoro, la mia autostima si rialza e mi piacerebbe che in quei momenti di rabbia, io mi amassi di più! 

Io mi rendo conto di far parte di quella generazione di donne indipendenti, che con il maschilismo non centra molto. 

Sensation

Ebbene dopo quel messaggio, sono avvenute tante cose, tutte esattamente quelle che volevo. Lui è tornato da me. Proprio come volevo. E’ bastato poco, un messaggio, una battuta, un sorriso. E tutta l’illusione nei miei occhi. Complice al 100%. L’odore della sua pelle, le sue mani, i suoi occhi, come si veste, come parla, il senso del dovere verso il lavoro. Ha 40 anni e sarà stupido dirlo ma faccio le faccine da ebete quando lo guardo. Alle volte non riesco a guardarlo negli occhi. Eh niente, le mie amiche dicono che è un coglione e purtroppo hanno ragione. È uno di quelli da evitare, narcisista e affascinato da quel mondo fatto di nomi e cognomi. Insomma un amore come Romeo e Giulietta dei tempi moderni. Affronto lui, perché è li che tremo. È paura o difesa? Ho deciso di viverla anche per questo, avvicino la sofferenza, senza però diventarne dipendente. E ha avuto un effetto stupendo. Sono serena, e hoquello  che volevo, non sarà per sempre, non è l’uomo giusto. Ma al momento è quello che voglio! 

  

Lost and found 

E poi ti accorgi che l’amore è strano. Puoi avere quello che vuoi da chi non te ne frega assolutamente nulla e allo stesso tempo solo sesso da chi vorresti facesse parte delle tue giornate. Quell’idea di pienezza, non di dipendenza, ma proprio di complicità, di reciproco aiuto, senza paura e senza condizionamenti. Esiste? Non mi metto in competizione, un uomo mi deve volere quanto lo desidero io. Sarebbe bello poter dinuovo contare su una persona, sarebbe bello avere la compagnia anche nei momenti piu intimi, mentre si dorme. Il mio cuore è puro, ma sei così nascosto amore! Non importa se fuori trovo ostacoli, a piccoli passi ti troverò! 

  

Jukebox 

Buonanotte a te, sappi che ti penso e che ti lascio fare il tuo gioco. Anche perché non riesco a far diversamente. Non amo le strategie in amore.  Ecco però… se ti trovassi davanti ad un jukebox e avessi solo una monetina… Cosa metteresti?

My weeklist 😳

Ho inviato quel messaggio, ho inviato quel curriculum, ho fatto quella chiamata, sono andata a correre, ho scritto, sono uscita con le amiche, ho baciato sulla guancia, ho preparato cibi deliziosi, ho ascoltato musica, ho guardato limitless, ho inviato altri 100 curriculum. 

Non ho fatto l’amore!

  

About you

Ti interessa quello che dice la gente all’incirca su di te? Perché se io stessi ad ascoltare quello che mi dicono di male, mi dovrei sentire Belen Rodriguez! Tante ne dicono! Ho avuto tanti motivi per essere triste, ma ho avuto una fortuna regalata da due esseri umani che non si sono mai amati ma che mi hanno messo al mondo, SONO BELLA. Lo dico in stampatello  perché secondo me la bellezza è portatrice di inganno. La bellezza quella vera non è superficiale. Ma la bellezza crea disarmonia nei pensieri delle persone. Allora preferisco scegliere di vedere in loro la mia rivincita, non sanno quanto le loro parole cattive mi aggiungano valore. Tra di loro, nessuna mi conosce, non sono persone a me care. E fino a quando criticherete me, toglierete la luce a voi stessi per donarmela. Se fossi cosi sicura di me, così come già lo sono guarderei e lascierei passare. E poi…non so… Ma sono sempre donne! Perché facciamo così? Non si può trovare una mediazione? Magari dai, ci beviamo una birra e tu non mi dici quelle brutte parole dietro la schiena! Adoro le donne, le mie amiche, l’amicizia tra donne, le chiacchere fino a notte fonda, le risa e i ricordi, le lacrime e le debolezze di ognuna di noi, alle volte però esageriamo!!! E vediamo una nemica quando basterebbe un sorriso per star bene in due!