Ciao. 

Mi dispiace molto, mi rendo conto di aver esagerato, di essere stata una persona cattiva con le parole, non so, se ti ho ferito in qualcosa, me ne dispiace molto perché avrei voluto l’opposto. È ora che quella bolla di sapone e’ scoppiata sento la mancanza di quei momenti. Sento la mancanza dei tuoi messaggi e mi pare di impazzire. E poi la cosa più brutta è farti diventare un ricordo. Non vorrei, vorrei provare a star bene con te, a fare un milione di baci sotto l’albero. A raccontarci la vita. A ridere ascoltando musica anni 90,  a guardare film da nerds, insomma quei piccoli dettagli che mi mancano ora. 

Annunci